A A
RSS

Concerto di Natale alla Scuola Media “Quirino Majorana” di Catania

Lun, Dic 31, 2018

Eventi, Scuola, Spettacolo

UN MIX SAPIENTEMENTE DOSATO DEL GIOIOSO ANNUNCIO DI UN DIO BAMBINO

Luci, voci, suoni, colori. Nulla mancava al concerto di Natale We sing christmas proposto il 20 dicembre sera nell’Aula Magna della Scuola Media “Quirino Maiorana” di Catania.

A dirigere armoniosamente oltre settanta elementi tra cantori, readerse scenografi, che hanno curato le immagini tratte dalla iconografia d’Autore più espressiva ed emozionante, la professoressa Norma Viscusi, ideatrice e curatrice del progetto. Una scaletta che, esaltata dalle esecuzioni musicali al pianoforte del professore Andrea Amici, affonda la sua ragion d’essere nelle tradizioni più antiche ed autentiche del cristianesimo e della laicità. 

Un mix sapientemente dosato di Annuncio di un dio bambino nato per essere carne pascalis. E la gioia di un re che, da una stalla in cui nasce, porta gioia giustizia e amore con i suoi dettami scritti e registrati nelle pagine dei vangeli e in quelle dei grandi profeti antichi e moderni. Ogni canto è stato infatti intercalato da sermoni, omelie, riflessioni bellissime e profondissime grazie a grandi uomini di preghiera e  a grandi laici: da Efrem di Siro ad Agostino ad Ambrogio e Giovanni Boccaccio, Enzo Bianchi e Joseph Ratzinger.

Queste le letture che hanno dato ragione di un Natale ancora da festeggiare, in cui ancora credere perché fatto di propositi esistenziali che traggono origine da emozioni ancestrali antiche, messe suggestivamente in moto da un Tu scendi dalle stelle o un Astro del ciel.

Entusiasta ed emozionata la platea di genitori ed  ospiti,  è apparsa gioiosa nel ritrovare inaspettatamente non solo uno spettacolo ben costruito, (atmosfera oramai troppo spesso dimenticata in nome del consumismo o di spettacoli esteriormente perfetti e spesso privi di autentico calore) ma anche suggestivo e ritmicamente equilibrato. 

Felicissima della serata, stupendamente realizzata, il Dirigente scolastico, dott.ssa Elvira Corrao che ringrazia della buona riuscita la professoressa Viscusi e quanti le hanno collaborato: il professore Amici e le professoresse Luisa Giacobbe e Mariannina Vita, super attive nel  collaborare per il buon esito del progetto che deve anche molto a tanti genitori di classi diverse, i quali si sono prodigati senza risparmiarsi dalle uniformi agli spartiti fino alle piccole cose le quali hanno reso impeccabili e gradevoli gli aspetti estetici e logistici.

«Finalmente – dice il Dirigente con palese orgoglio – la Majorana può fregiarsi di una promettente Schola Cantorum.» Poi la preside porge un saluto di ringraziamento agli ospiti d’onore della serata: il prof. Pino Pesce, Direttore de l’Alba, e il giovane on. Gaetano Galvagno, deputato regionale, i quali, a loro volta, ringraziano la Padrona di Casa della cordiale accoglienza.

La meravigliosa serata lascia più felici di tutti gli alunni protagonisti, i quali, nel percorso verso il concerto, hanno imparato più di quanto si possa immaginare; che le ricadute sulla conoscenza del sé, sul self control, sull’affettività, sulla relazionabilità, sulla cittadinanza e sull’arte sono innumerevoli e che il cammino verso la conquista e la gratificazione è faticoso e difficile.    

Angelo Battiato

Angelo Battiato

Insegnante, scrittore, esperto di storia locale, di tradizioni popolari e di dialetto siciliano. Ha pubblicato le seguenti opere: “‘A Mascara – La commedia dell’arte misterbianchese”; “La chiesa della Madonna degli Ammalati e la famiglia Bruno – tra diritto di proprietà e devozione popolare”; “Canticu di’ Cantici” (Le Farfalle Editore, 2012), traduzione in siciliano del Cantico dei Cantici. Ha curato la prefazione di alcune opere poetiche di importanti autori siciliani. Attualmente collabora con diverse testate giornalistiche, fra le quali “l’Alba” e “AetnaNet.org” (sito scolastico nazionale).

Tags:

Lascia un commento

agata rizzo alba arte bellini belpasso biancavilla cannizzaro carlo caputo carmelo ciccia catania cinema collura daniela schillaci danilo festa discarica motta festa film giuseppe cantavenere iti cannizzaro l'alba l'alba periodico laura cavallaro laura timpanaro libro matteo collura misterbianco mostra motta sant'anastasia nino di guardo no discarica norma viscusi paternò patrona pdf pino pesce pirandello rosa balistreri scuola SI.RO Silvia Ivanova spettacolo taormina teatro Teatro Massimo Bellini di Catania trecastagni

Bacheca Periodico – Ultime Edizioni