A A
RSS

Festival Lirico dei Teatri di Pietra 2021

Mar, Lug 20, 2021

Spettacolo

PROSSIMO IL GRAN DEBUTTO!

Il Festival, al suo terzo anno di attività,  coi suoi vari appuntamenti vuole ricordare celeberrimi artisti: Dante Alighieri, Franco Battiato, Giuseppe Di Stefano, Ennio Morricone, Astor Piazzolla, Giuseppe Sinopoli. 

Primo appuntamento a Motta Sant’Anastasia nel 1° Centenario della nascita di Giuseppe Distefano.

di Redazione

Motta Sant’Anastasia, paese natale di Giuseppe Distefano

Si avvicina il gran debutto del Festival Lirico dei Teatri di Pietra 2021.

Giunto al suo terzo anno di attività, il Festival si presenta con una straordinaria edizione la quale vuole rendere omaggio ai tanti importanti anniversari che ricorrono in questo anno davvero particolare.

I vari appuntamenti vogliono ricordare celeberrimi artisti: Dante Alighieri, Franco Battiato, Giuseppe Di Stefano, Ennio Morricone, Astor Piazzolla, Giuseppe Sinopoli.

Coro Lirico Siciliano

24 luglio: il debutto. La serata di gran gala che darà il via al festival, si terrà il giorno del centesimo compleanno di Pippo Di Stefano, nella splendida cornice di Piazza Castello di Motta Santa Anastasia. Saranno protagonisti dell’evento il Coro Lirico Siciliano ed Enea Scala.

L’ingresso sarà libero con prenotazione obbligatoria in ossequio alle normative anti Covid; la prenotazione può essere effettuata inviando una mail a castellonormanno@comune.mottasantanastasia.ct.it o telefonando allo 095 30 92 02.

Catania, Villa Bellini

4 agosto: Villa Bellini riapre alla lirica: Cavalleria Rusticana; 10 agosto: Maria de Buenos Aires di Astor Piazzolla.

Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni debutterà il 4 agosto nella straordinaria cornice del Giardino Vincenzo Bellini di Catania, riportando l’opera lirica dopo oltre un ventennio nel bellissimo sito.  Nella seconda parte della serata sarà realizzato il sequel di Cavalleria, “12 anni dopo”, di Mario Menicagli. In prima esecuzione mondiale potremo sapere cosa è accaduto 12 anni dopo la conclusione del dramma verista di Pietro Mascagni, con l’ingresso di personaggi come Turidduzzu, figlio di Santuzza e Turiddu e l’uscita di Alfio di prigione, con la richiesta di perdono alla comunità. Biglietti già in vendita: https://bit.ly/3eg5gN1

Maria de Buenos Aires. Il più popolare musicista argentino sarà omaggiato con una bellissima messinscena della sua opera più famosa, Maria de Buenos Aires, per la prima volta allestita in forma completa, con la straordinaria partecipazione dell’attore Alessandro Haber e di Ce Suarez Paz, figlia del violinista storico di Piazzolla. Biglietti disponibili: https://bit.ly/3epw2Ct

Sinopoli. Non poteva essere tralasciato il ventennale della scomparsa del grande Maestro Giuseppe Sinopoli, il quale sarà ricordato martedì 3 agosto nella Cattedrale di Taormina, in collaborazione con Taormina Arte e con la famiglia Sinopoli. Ingresso libero

6 agosto: Mario Venuti a Gela. Il Coro Lirico Siciliano farà tappa a Gela presso le Mura Timoleontee, dove presenterà le più belle romanze d’amore con la straordinaria partecipazione di Mario Venuti. Biglietti disponibili: https://bit.ly/3zddT34

Festival Lirico dei Teatri di Pietra: potete girare il mondo, o venire a visitarlo, in Sicilia!

Biglietti disponibili presso i circuiti TicketOne, Tickettando, Box Office Sicilia, Posto Riservato, Cps Music e presso le biglietterie dei Parchi Archeologici

Informazioni: +39 351 546 0236

Redazione l’Alba

Tags: , , , , ,

Lascia un commento

agata rizzo alba arte bellini belpasso biancavilla cannizzaro carlo caputo carmelo ciccia catania cinema collura Coro lirico siciliano daniela schillaci danilo festa discarica motta film giuseppe cantavenere iti cannizzaro l'alba l'Alba ArteCulturaSocietà l'alba periodico laura cavallaro laura timpanaro libro mario incudine matteo collura misterbianco mostra motta sant'anastasia nino di guardo no discarica norma viscusi paternò patrona pdf pino pesce pirandello rosa balistreri scuola SI.RO spettacolo taormina teatro Teatro Massimo Bellini di Catania

Bacheca Periodico – Ultime Edizioni