A A
RSS

“Nigra sum”, omaggio alla Madonna Bruna di Tindari

Dom, Set 8, 2019

Spettacolo

MONSIGNOR FRISINA E IL CORO LIRICO SICILIANO CHIUDONO A TINDARI IL “FESTIVAL DEI TEATRI DI PIETRA”

In questo concerto al Teatro greco di Tindari, verranno ripercorse sei sezioni del cammino della Madre di Gesù: Annunciazione, Visita a Elisabetta, Natale, Croce, Pentecoste e Assunzione.

L’evento toccherà senz’altro i cuori dei presenti grazie all’inconfondibile stile compositivo di Frisina e ai versi ricercati in italiano e latino.

Monsignor Marco Frisina

Nell’incantevole scenario del Teatro Greco di Tindari,  alle ore 20,00 di sabato prossimo, 14 settembre, si terrà il concerto Nigra Sum, omaggio di Monsignor Marco Frisina alla Madonna Bruna. L’oratorio per voce recitante, su drammaturgia di Daniela Cori, oltre alle voci soliste vedrà come protagonisti il Coro Lirico Siciliano, diretto dal maestro Francesco Costa (reduce da tanti successi estivi), e l’Orchestra in residence guidata dal maestro Monsignore, nella doppio ruolo di compositore e direttore d’orchestra.

L’appuntamento conclusivo del “Festival dei Teatri di Pietra”, realizzato in collaborazione con la Diocesi di Patti, non poteva che svolgersi nel promontorio a strapiombo sul mare. Spiega Alberto Maria Munafò, Presidente del Coro Lirico Siciliano e fautore, insieme a Costa, della kermesse: «Il nostro successo più grande è stato riportare dopo venticinque anni di assenza la grande musica operistica a Tindari. Ecco perché abbiamo scelto il Teatro greco come ultima tappa di questo nostro viaggio. Un luogo totalmente immerso nella spiritualità in cui la musica di uno degli autori più apprezzati in Italia e all’estero farà da tramite fra il Cielo e la Terra».

Lo spettacolo percorrerà attraverso sei sezioni (Annunciazione, Visita a Elisabetta, Natale, Croce, Pentecoste e Assunzione) il cammino della Madre di Gesù: dalla nascita alla morte del figlio. Un evento che toccherà i cuori dei presenti grazie all’inconfondibile stile compositivo di Frisina e ai versi ricercati in italiano e latino. Gioioso e suggestivo l’incipit:

Come aurora sul mondo tu sorgi, o Maria. Alla tua nascita ogni cosa si rallegra e gioisce; al tuo sorgere ogni cosa rinasce

Fondatore e direttore dal 1984 del Coro della Diocesi di Roma, Monsignor Frisina, è stato consulente e autore delle musiche dei film prodotti dal progetto RAI Bibbia, oltre ad aver composto le colonne sonore di pellicole a tema storico e religioso. La sua produzione musicale annovera oltre trenta Oratori Sacri ispirati a personaggi biblici e alla vita dei santi. Nel 2007 scrive l’opera teatrale La Divina Commedia, prima trasposizione in musica dell’omonimo capolavoro dantesco a cui seguirà, qualche anno più tardi, Il miracolo di Marcellino, ispirata al romanzo di José Maria Sanchez Silva Marcellino Pane e Vino. È stato inoltre promotore e coordinatore del Primo Convegno delle Corali Italiane del 2014 a Roma e del Giubileo delle Corali del 2016, il quale ha visto la partecipazione di oltre 8.000 cantori provenienti da tutto il mondo. La collaborazione col Coro Lirico Siciliano si è consolidata dopo la Settimana Musicale Agatina 2019, quando Frisina ha eseguito in prima assoluta l’inno Passio Agathae.

La Redazione

Redazione l’Alba

Tags: , , ,

Lascia un commento

agata rizzo alba arte bellini belpasso biancavilla cannizzaro carlo caputo carmelo ciccia catania cinema collura daniela schillaci danilo festa discarica motta film giuseppe cantavenere iti cannizzaro l'alba l'Alba ArteCulturaSocietà l'alba periodico laura cavallaro laura timpanaro libro matteo collura misterbianco mostra motta sant'anastasia nino di guardo no discarica norma viscusi paternò patrona pdf pino pesce pirandello rosa balistreri scuola SI.RO Silvia Ivanova spettacolo taormina teatro Teatro Massimo Bellini di Catania trecastagni

Bacheca Periodico – Ultime Edizioni