A A
RSS

Volontari LILT e “LILT band” nei reparti oncologici del “Garibaldi” di Nesima

Mer, Dic 25, 2019

Cultura&Società, Eventi

RITORNA LA TRADIZIONE: REGALI DI NATALE AI PAZIENTI!

I volontari dell’Associazione portano l’augurio di Buon Natale.

La “LILT band” propone i canti della tradizione natalizia con accompagnamento di chitarra, sax e tamburello

Volontari Lilt, band e medici

Anche quest’anno è ritornata il tradizionale Evento della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) di Catania che ha visto lunedì, 23 dicembre, i volontari dell’Associazione portare l’augurio di Buon Natale ai pazienti ricoverati nei reparti di Oncologia medica, Ematologia, Radioterapia, Pediatria e all’Hospice “Giovanni Paolo II” dell’Ospedale “Garibaldi” di Nesima.

Con i volontari, com’è tradizione, in prima fila anche i musicisti che affiancano la LILT durante l’anno e che in occasione del Natale si riuniscono nella “LILT band”. I volontari hanno attraversato le diverse corsie ospedaliere regalando agli ammalati pandori e biscotti. La “LILT band” ha proposto i canti della tradizione natalizia e siciliana con accompagnamento di chitarra, sax e tamburello.

Dichiara la dott.ssa Aurora Scalisi, Presidente della LILT di Catania: «Il periodo natalizio è un periodo di grande gioia per tutti, ma per i malati è anche un momento di particolare fragilità. Proprio per questo motivo i nostri volontari sono a sostegno del malato oncologico, e lo sono in ogni periodo dell’anno, e in generale dei malati ricoverati nei reparti ospedalieri, proponendo attività ludiche per sostenerli e per rendere più facili queste giornate trascorse lontano da casa».

Red

Redazione l’Alba

Tags: ,

Lascia un commento

agata rizzo alba arte bellini belpasso biancavilla cannizzaro carlo caputo carmelo ciccia catania cinema collura daniela schillaci danilo festa discarica motta film giuseppe cantavenere iti cannizzaro l'alba l'Alba ArteCulturaSocietà l'alba periodico laura cavallaro laura timpanaro libro matteo collura misterbianco mostra motta sant'anastasia nino di guardo no discarica norma viscusi paternò patrona pdf pino pesce pirandello rosa balistreri scuola SI.RO Silvia Ivanova spettacolo taormina teatro Teatro Massimo Bellini di Catania trecastagni

Bacheca Periodico – Ultime Edizioni